Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

user_mobilelogo
FacebookTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed
×

Avviso

Impossibile avviare la funzione mail.

 

Quali condizioni possono essere evitate tramite un uso competente dell'acqua.

L'acqua aiuta contro lo stress

 

Durante le situazioni di stress, nell'organismo umano vengono prodotti i cosiddetti ormoni dello stress, il cuore comincia a contrarsi più attivamente e, come risultato, nei vasi circola più sangue, aumentando il carico sui reni, viene quindi prodotta una grande quantità di urina; aumenta anche la sudorazione, e insieme con essa e aumenta la perdita di umidità.

Ridurre l'umidità, a sua volta, provoca il rilascio di cortisolo, l'ormone dello stress, creando così circolo vizioso. Pertanto, durante le fasi di stress è fondamentale far fronte alla carenza di liquidi nel corpo.

L'acqua aiuta nella lotta contro l'obesità

 

Durante il consumo degli alimenti il primo segnale di sazietà, il cervello lo riceve dallo stomaco, quando il suo volume aumenta. Non importa ciò che si assume, lo stomaco risponde solo all'espansione e all'aumento di volume. Se, prima di mangiare, si bevono due bicchieri di acqua, che ha un contenuto calorico pari a 0 calorie, lo stomaco si espande, ed il cervello reagisce al suo riempimento. Buona norma è assumere alimenti ricchi di fibra alimentare, che saranno digeriti per lungo tempo, con un conseguente senso di sazietà più duraturo. 

L'acqua salva dalle infezioni

 

La mucosa nasale è un accesso per le infezioni. Se è asciutta, virus e microbi esterni, che entrano con l'aria inspirata, si depositano sulla mucosa esposta ed entrare nel flusso sanguigno. Se una persona consuma quantità sufficiente di liquidi, le sue mucose sono ben inumidite ed i germi non hanno un ingresso diretto nel corpo.

Quanta acqua bisognerebbe bere al giorno

Nella stagione fredda il numero di acqua bevuta al giorno deve essere di almeno 10 bicchieri. Nella stagione calda, o in una stanza fortemente surriscaldata, così come durante periodi di malattia, deve essere maggiore, fino a 3 litri di acqua al giorno.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

PageRank Checker
BlogItalia - La directory italiana dei blog
[Valid RSS]

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il nostro sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi.

Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti. Se vuoi saperne di più poi consultare la nostra privacy policy qui. Puoi accettare i cookies e proseguire, oppure puoi configurare i singoli cookies.